Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 18 Giugno 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« March 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Items filtered by date: Mercoledì, 13 Marzo 2019

Si avvicina al mezzo milione il numero delle domande complessivamente già presentate per avere il reddito di cittadinanza e degli appuntamenti presi ai Centri di assistenza fiscale per inoltrare la richiesta. Ma è probabile che, se si ripeterà l'esperienza registrata in passato con il reddito di inclusione, molte saranno respinte. La verifica sui requisiti spetta all'Inps ma mentre i Caf mandano la domanda solo dopo un colloquio con l'utente per valutare se ci sono i margini per la richiesta (livello di Isee, proprietà mobiliari e immobiliari ecc) le Poste si limitano a raccogliere le domande senza nessun controllo sulla compilazione.

Published in Dall'Italia

Il cardinale australiano George Pell è stato condannato a sei anni di carcere per abusi sessuali quando era arcivescovo cattolico di Melbourne negli anni '90. Potrà chiedere la libertà su cauzione dopo tre anni e 8 mesi. Pell è stato giudicato colpevole da una giuria in dicembre di aver abusato sessualmente di due coristi di 13 anni dopo aver celebrato messa nella cattedrale e di aver aggredito sessualmente una seconda volta uno dei due minori, due mesi dopo. Pell ha sempre professato la sua innocenza e i suoi legali hanno presentato appello, che sarà udito il 5 e 6 giugno.

Published in Dal Mondo

Il consigliere comunale di "Insieme per Rende", Alessandro De Rango, fra i papabili candidati a sindaco per l'area socialista rendese, interviene sulle recenti dichiarazioni del Sindaco Marcello Manna, sul progetto della Metrotramvia.

Il periodo del "civismo" volge al termine. Il tanto caro e decantato filone politico del "civismo" che nel lontano 2014 portò il Sindaco Marcello Manna alla vittoria sembra oramai volgere al termine e sembra appartenere agli schemi del passato. Oggi il centrodestra vola e nei sondaggi è quotato su percentuali altissime certificate anche dalle recenti vittorie nelle ultime regionali dell'Abruzzo e della Sardegna. Su tali presupposti sembra che a livello nazionale Forza Italia abbia preso la decisione di presentarsi in tutte le elezioni comunali per i comuni al di sopra dei 15.000 abitanti nei quali si andrà al voto il prossimo 26 maggio solo ed esclusivamente con liste recanti il simbolo di Forza Italia.

Search