Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 19 Febbraio 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« February 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28      

C’era una volta. Assocultura Confcommercio Cosenza presenta il libro di Giuseppe Giorno, “C’era una volta”

Posted On Lunedì, 07 Gennaio 2019 10:02

“La stesura di un testo rappresenta un momento autobiografico e l’attenta lettura del libro svela pian piano l’intima profondità dell’autore”. Queste le parole con cui Mariano Marchese, presidente di Assocultura Confcommercio Cosenza, ha introdotto la presentazione del libro “C’era una volta” scritto dal prof. Giuseppe Giorno.

“C’era una volta non è un semplice romanzo ma un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo in cui il protagonista racconta la sua vita a cavallo tra la caduta del fascismo e la fine della seconda guerra mondiale - ha proseguito Marchese - una lunga ricerca della verità delle cose affrontando un complesso percorso attraverso le avversità della vita, la politica e la religione le esperienze negative e positive, tentando di dare risposta all’atavico quesito da dove veniamo? dove ci troviamo? verso dove vogliamo andare?”.

Emozionato l’autore del libro giunto in una Sala Conferenze “Maria Cocciolo” gremita di gente accompagnato dalla figlia l’avv. Marta Giorno. Tra gli intervenuti numerosi ex alunni, autorevoli professionisti, magistrati, politici, avvocati, medici, docenti e dirigenti formatisi con il prof. Giorno e che di lui conservano un ricordo di grande stima e affetto. L’autore, nato a Luzzi, dopo aver conseguito la laurea in lettere ha infatti insegnato per oltre 30 anni al Liceo Classico “Bernardino Telesio” contribuendo a formare tante generazioni della città di Cosenza.

 

 

 

Search