Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 23 Agosto 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« August 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

24 gennaio 2019 - Congresso Trisocietario di Gastroenterologia AIGO-SIED-SIGE

Posted On Mercoledì, 23 Gennaio 2019 08:08

Si svolgerà giovedì 24 gennaio, a partire dalle ore 9, presso la prestigiosa cornice dell’Auditorium dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro, il Congresso Trisocietario di Gastroenterologia AIGO-SIED-SIGE. Il titolo scelto per l’evento è: “L’ipertensione portale 3.0: aspetti teorico-pratici”. Il congresso è stato fortemente voluto dai tre Presidenti delle Società scientifiche coinvolte e cioè Angelo Lauria dell’Associazione Italiana Gastroenterologi & Endoscopisti Digestivi Ospedalieri - AIGO, Mario Verta della Società Italiana Endoscopia Digestiva - SIED e Ludovico Abenavoli della Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva- SIGE.

L’ipertensione portale è una condizione caratterizzata da un’elevata pressione nella vena porta, che si associa spesso ad un quadro di cirrosi epatica, che può dar luogo ad una serie di complicanze anche fatali. Solo un riconoscimento precoce di questa condizione e una gestione appropriata del paziente, può consentire un inquadramento clinico ottimale. La conoscenza e l’applicazione di protocolli e linee guida poi, permette di trasferire nella pratica quotidiana l’efficacia che la letteratura attribuisce ai trattamenti medici ed endoscopici nei vari contesti clinici.

La giornata sarà strutturata in quattro sessioni nelle quali l’argomento verrà trattato nella sua interezza, a partire dai meccanismi fisiopatologici fino alla prevenzione e alla terapia, ivi compreso il trapianto di fegato. L’obiettivo comune che le tre Società si pongono, è quello di proporre uno strumento di aggiornamento che possa risultare utile nella gestione dei pazienti con ipertensione portale e nel migliorare a tutti i livelli la gestione delle sue complicanze.

All'evento sono stati attribuiti n°5 crediti ed è stato accreditato per specialisti in Gastroenterologia, Medicina Interna, Chirurgia Generale, Medici di Medicina Generale ed Infermieri. Gli studenti di tutti i Corsi di laurea coordinati dalla Scuola di Medicina e Chirurgia, riceveranno 1 CFU.

 

Search