Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Lunedì, 17 Giugno 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« May 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
Items filtered by date: Sabato, 11 Maggio 2019

"Rende non è più quella di un tempo: basta farsi una passeggiata a piedi per vedere com'è diventata. Riporteremo Rende al livello di prima e poi faremo in modo che si riprenda il giusto posto che merita: non una periferia di #Cosenza, ma un pezzo di città nell'area urbana." E' quanto afferma Sandro Principe, candidato alla carica di Sindaco per le prossime amministrative del 26 maggio di Rende.

"Abbiamo completato un programma che sembrava miracolistico da realizzare e ora siamo pronti per il secondo tempo che proietterà Rende tra le città più importanti del Sud." Lo afferma la lista Marcello Manna Sindaco. "94 dipendenti stabilizzati, Parco Acquatico realizzato, agenda Urbana che porterà 14 milioni di euro in città con interventi sul centro storico, l'area industriale e il sostegno ai ceti deboli."

Dopo il grande successo del primo comizio di Antonio Palermo, continua la promozione del programma amministrativo proposto dal candidato. Un perfetto mix di tradizione e innovazione, che vuole mettere in risalto la cultura e le potenzialità di Mendicino, facendola al tempo stesso diventare una “smart city” grazie all’innovazione tecnologica e alla filodiffusione.

Published in Dalla Calabria

Oggi, sabato 11 maggio, alle 17,30, sarà inaugurata la sede del Centro Operativo Misto di Protezione Civile (COM) che comprende la città di Rende e l’Università della Calabria. “La nuova sede COM -ha affermato il sindaco Marcello Manna- è stata realizzata al fine di consentire un efficace ed efficiente servizio di sicurezza in caso di calamità, ma non sarà solo questo: la struttura funzionerà anche in termini di controllo e di prevenzione dai rischi tipici che fanno parte del generale assetto di protezione civile attraverso iniziative divulgative e formative che coinvolgeranno non solo gli addetti ai lavori, ma anche gli stessi cittadini”.

Published in Agenda

"Il principio di legalità rappresenta oggi più che mai la massima garanzia di libertà, ed impone a tutti il pieno rispetto della legge, che è e deve essere il vero "strumento del popolo", la cui fonte può stabilire o modificare i diritti fondamentali dei cittadini e le regole di convivenza e di comportamento".

Published in Dalla Calabria

"Leggendo dagli organi di informazione locale le dichiarazioni dei candidati avversari, mi viene da sorridere. Perché dico questo? Per la semplice ragione che non intravedo neanche, ma neanche lontanamente un cencio di programma. Avrei voluto leggere la forza dirompente dei loro progetti per la Città, la cultura (quella vera) politica che hanno sempre millantato di coltivare e possedere ergendosi in alto, onnipotenti. Sorrido perché penso abbiano più dignità e contenuti le amministrative del più isolato comune di montagna, dove le piccole beghe di paese avrebbero pur ragione di esistere."

Published in Da Rende

L’Amministrazione Comunale di Rende, preso atto della rinuncia della INWIT S.p.A alla realizzazione della stazione radio base in via Savinio (prot.n. 19920 del 18/4/19), ritiene conclusa definitivamente la vicenda. Il sindaco di Rende Marcello Manna, con la sua giunta, comunica, altresì che a breve sarà avviata la formazione degli atti necessari a regolamentare per il futuro la localizzazione e l’installazione di infrastrutture riguardanti la telecomunicazione attraverso un piano dedicato, definito “piano antenne”.

Published in Da Rende

Search