Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 15 Ottobre 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« May 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
Items filtered by date: Lunedì, 27 Maggio 2019

Saranno Marcello Manna e Sandro Principe a sfidarsi per la conquista dello scranno più importante al comune di Rende. Sono stati nove i candidati a Sindaco in queste Amministrative a Rende. La competizione elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale ha visto impegnati il sindaco uscente Marcello Manna, Sandro Principe per i riformisti, l’avvocato Sergio Scalfari per la Lega di Salvini, Domenico Miceli alla guida del Movimento 5 stelle, Sergio Tursi Prato, Massimiliano De Rose con la coalizione “Open politica aperta”, Mimmo Talarico sostenuto da una coalizione di sei liste civiche, Eleonora Cafiero con il Movimento Noi Rete Umana, movimento cattolico di Rende e Francesco Tenuta per il Partito Socialista.

Published in In Evidenza

Per la realizzazione di uno spot video promozionale dedicato ad nuovo Brand di moda si indice un Casting finalizzato alla selezione di modelle di età compresa tra 18 e 25 anni. Ragazze non perdete l’occasione di far parte dell’alta moda italiana. Il video andrà in onda su importanti reti televisive italiane ed avrà la massima visibilità.

Published in Agenda

É morto a Catanzaro, all'età di 96 anni, Saverio Rotundo, noto col soprannome di "'U Ciaciu", maestro dell'arte della lavorazione del ferro e già docente dell'Accademia di belle arti del capoluogo calabrese.

Published in Dalla Calabria

Le elezioni Europee vedono la Lega primo partito in Italia sopra il 34%. Il Pd secondo partito intorno al 21-22% sopra M5s che si attesta intorno al 20%. Fi tiene e Fratelli d'Italia supera la soglia del 4%. 'Spera' +Europa, di poco sotto la soglia di sbarramento. "Chiedo un'accelerazione sul programma di governo. A livello nazionale non cambia nulla", ha detto il leader della Lega e vicepremier Matteo Salvini a Milano. "Siamo il primo partito in Italia, adesso si cambia in Europa", ha detto il leader della Lega. "Molto soddisfatti per l'esito elettorale, la scelta della lista unitaria è stata vincente. Il bipolarismo è tornato a essere centrato sulla presenza del Pd", ha detto il segretario Pd Nicola Zingaretti.

Published in In Evidenza

Search