Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Venerdì, 23 Agosto 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« May 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
Items filtered by date: Sabato, 04 Maggio 2019

"Abbiano lavorato insieme a Cosenza e con il supporto tecnico del SASUS ad un processo di integrazione ed innovazione delle due città. Agenda Urbana 2014-2020 rappresenta il documento di pianificazione strategica di sviluppo urbano sostenibile delle Città; l’obiettivo è quello della rigenerazione sociale ed urbana, l’una in conseguenza dell’altra, gli esperti dicono, “è una filiera che non può essere interrotta”. Rigenerazione sociale ed urbana di un territorio che si presenta a queste nuove sfide, urbanisticamente come un continuum, seppur con caratteri differenti, ma in un unico sistema di funzioni materiali e immateriali facilmente riconoscibili.

Published in Da Rende

Il decreto Calabria, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale, entra in vigore decapitando le aziende sanitarie e quelle ospedaliere. Una circolare firmata dal super commissario ad acta Saverio Cotticelli notifica l’azzeramento dei vertici e il trasferimento delle funzioni ai direttori sanitari, a quelli amministrativi o al dirigente più alto in grado. Azzerati i vertici delle aziende sanitarie e ospedaliere. Sono gli effetti del provvedimento del governo, approvato nel corso del consiglio dei ministri che si è svolto a Reggio Calabria il 18 aprile, in base al quale un commissario regionale, che svolga funzioni di direttore generale, "decade alla data di entrata in vigore del presente decreto". "Una disposizione che non ha precedenti nella Pubblica amministrazione ", contesta Franco Pacenza, delegato regionale alla Sanità. 

Published in In Evidenza

Nella regione che nega i Diritti politici alle Donne, il Movimento cattolico NOI sceglie di candidare alla fascia tricolore una Donna. Insieme ai sedici candidati alla carica di Consigliere comunale, il Candidato a Sindaco Eleonora Cafiero invita gli organi della Stampa a partecipare domenica 5 maggio ore 18.00 - 19.30 alla presentazione del programma. Una rivoluzione in tema di sociale, energetico e ambientale, a tutela e valorizzazione delle esigenze primarie della Famiglia, dei Giovani, degli Anziani e del mondo del lavoro.

"Qualcuno potrebbe pensare che quello che sta accadendo al campetto di Viale dei Giardini, né più né meno, quello che accade da qualche giorno in tutta la città di Rende. Semplice manutenzione da campagna elettorale, poco male penseremo noi residenti della zona, finalmente il campetto tornerà agli antichi splendori. Invece no, è ancora più grave perché ai ragazzi ed ai bambini del quartiere più isolato di Rende verrà negato anche l’unico spazio pubblico in cui riuscivano ad aggregarsi."

Published in Da Rende

Rende - Continuano, senza sosta, i lavori nel cantiere su Viale dei Giardini. Fin dai primi giorni d’agosto, la villetta che si trova proprio nel cuore del quartiere storico di Rende, ritornerà come nuova per la gioia dei genitori e dei bambini che potranno ritornare a correre in un posto meraviglioso. Stesso discorso vale per il campo di calcio a cinque. L’amministrazione Manna, questi lavori, li ha programmati per tempo, anche in virtù, di un finanziamento, firmato dallo stesso sindaco di Rende Marcello Manna, sulle aree degradate. Un finanziamento importante di ben 2milioni di euro divisi tra Villaggio Europa e Viale dei Giardini.

Published in Da Rende

"Presentate le sei liste e i 144 candidati che le compongono, consapevoli di essere un presente che è il futuro di Rende." Lo afferma il Sindaco, Marcello Manna, subito dopo l'incontro tenuto ieri sera all'hotel San Francesco. "Siamo uomini e come tali imperfetti - dice Manna - ma siamo anche consapevoli che una comunità cresce e si estende se non ha padroni e se invece dell'arroganza si usano i metodi della partecipazione, dell'ascolto, del confronto libero."

Search