Per offrire informazioni e servizi, questo portale utilizza cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su qualunque altro link nella pagina o, comunque, proseguendo nella navigazione del portale si acconsente all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli consultare l'informativa sulla Privacy

Martedì, 15 Ottobre 2019
itenfrdees

Search

Rubriche

« May 2019 »
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
Items filtered by date: Lunedì, 06 Maggio 2019

Un forte richiamo alle donne di Rende. “Ora, scelgano di essere protagoniste del cambiamento”. E’ l’unica donna candidata a sindaco di Rende, ne sente il privilegio ma anche la responsabilità, come sottolineato nel corso della presentazione del programma del Movimento NOI per le elezioni comunali di Rende. Umanista di formazione, progettista e con oltre un decennio da capo segreteria della Chiesa delle celebrazioni Ufficiali delle Repubblica di Roma ma rendese “doc”, afferma: “nella regione dei diritti negati, le Donne hanno il dovere di entrare in politica per rivendicarli. Sono qui a nome del Movimento NOI per chiamare le Donne alla responsabilità sociale, culturale e politica”.

In una sala gremita ed attenta di un noto albergo di Rende, il giovane candidato della Lega, Vincenzo Sofo, fautore della svolta nazionale e sovranista del partito di Matteo Salvini, ha incontrato i suoi sostenitori. Nell'ambito del dibattito numerosi gli interventi. Molto apprezzato il discorso del giovanissimo Alfonsino Ricci di soli 22 anni della giovanile leghista che ha affermato come "sia necessario creare le condizioni per impedire la continua fuga dei cervelli e l'abbandono della Calabria dei giovani più promettenti. Un continuo spopolamento che rappresenta certamente uno dei fenomeni più gravi della nostra terra e che a lungo andare potrà provocare danni irreversibili".

Published in In Evidenza

Search